scuola 2k

ass k

azienda k

cittadino k

circolo k

990x117 copia

Sabato 5 settembre Puliamo il Mondo a Bagnolo e Bibiana

fbIn occasione di “Puliamo il Mondo”, le amministrazioni comunali di Bagnolo e Bibiana, i circoli di Legambiente Barge e Legambiente Valpellice e l'Associazione Amici degli Equini delle Valli del Monviso hanno organizzato per sabato 5 settembre la manifestazione "Dal Vapore alla bici - A piedi, in bici, a cavallo lungo la vecchia Ferrovia" (scarica la locandina).

 

Non è una semplice passeggiata, ma un'iniziativa che intende assumere un forte significato simbolico ed alla quale sono stati invitati, il Presidente della Regione, l'Assessore Regionale ai trasporti ed i Sindaci di tutti i comuni in cui, nel lontano 1885, cominciò a passare il treno...

 

Si perché proprio il 5 settembre 1885 veniva inaugurata la linea ferroviaria Bricherasio – Barge: si apriva di fatto una nuova era per il trasporto locale, che univa questo angolo del Piemonte al resto d'Italia e d'Europa.

 

Non solo le persone quindi ma anche la quarzite, la pietra di Luserna, le mele Grigie di Torriana e decine di altri prodotti del luogo ebbero la possibilità di spostarsi più facilmente e, così facendo, contribuirono a promuovere lo sviluppo della zona. Si trattava però di una parentesi destinata a chiudersi dopo un po' di anni e parecchi soldi pubblici spesi (compresi quelli per l'elettrificazione!).

Fu così che nel 1966 il servizio passeggeri venne soppresso e nel 1970 la stessa sorte toccò al servizio merci: tutto ciò in "ossequio" alla legge ferroviaria sui "Rami secchi". Da più di 45 anni la ferrovia (sono da tempo scomparsi anche i binari!) appare quindi totalmente inutilizzata e con essa buona parte dei fabbricati di servizio.

Oggi il tratto tra Bricherasio e Bibiana è stato recuperato dalla Provincia di Torino, che lo ha trasformato in pista ciclabile, ma il resto del percorso era fino a poco tempo fa semplicemente invaso da erbacce, rovi ed altre piante spontanee. Riportiamo questo dato al passato perché negli ultimi mesi diversi volontari hanno ripulito il sedime ferroviario che è tornato ad essere percorribile: per il momento a piedi! In altri termini alcuni cittadini hanno deciso di prendersi cura, in modo del tutto gratuito, di un bene pubblico abbandonato, con lo scopo di renderlo nuovamente fruibile dalla collettività.

Tutto ciò nell'attesa che le Istituzioni e le Ferrovie dello Stato trovino, quanto prima, un percorso per far si che la vecchia ferrovia si trasformi in una strada dedicata alla mobilità sostenibile, tornando ad essere un occasione di sviluppo per il territorio.

E' proprio con questo preciso obiettivo che le amministrazioni comunali di Bagnolo e Bibiana, i circoli di Legambiente Barge e Valpellice e l'Associazione Amici degli Equini delle Valli del Monviso hanno organizzato questo evento a cui siete tutti invitati a partecipare!

gli Amici di Pim

sito denuclearizzato

banner 125x125

NOTA! Questo sito utilizza automaticamente i "cookies" per offrire la migliore esperienza di navigazione.

E' possibile avere maggiori informazioni consultando il link seguente o approvare direttamente tramite il pulsante sottostante. Per saperne di piu'

Approvo