Volontariato aziendale: le nuove proposte di Legambiente per il 2021

Imprese e Terzo Settore insieme per la sostenibilità ambientale durante il Covid-19: in occasione del 7° workshop "Sinergie: creare valore con Legambiente" dedicato al volontariato aziendale, sono state presentate le nuove proposte per il 2021.

Nasce la “carta d'identità del volontariato aziendale”

CDILegambiente ha presentato le sue nuove proposte di volontariato aziendale, con il settimo workshop sul tema, e illustrato insieme ai rappresentanti delle aziende protagoniste l'impegno profuso e i risultati raggiunti durante l'anno appena concluso.

Un appuntamento online che è stato l'occasione per sottolineare il successo della formula dei webinar, che hanno visto la partecipazione di molte aziende e di svariati interlocutori, a compensare i numeri fortemente ridotti degli interventi sul campo rispetto a quelli del periodo precedente e alla loro crescita costante nel tempo fino alla pandemia. Durante il 2020 sono state comunque realizzate 31 attività, a cui hanno partecipato 1750 volontari di 16 aziende, con la raccolta di 1089 kg di rifiuti.
 
 
Al webinar Sinergie: creare valore con Legambiente, coordinato dal responsabile raccolta fondi dell’associazione Enrico Fontana, sono intervenuti il direttore generale di Legambiente Giorgio Zampetti e la responsabile del volontariato aziendale dell’associazione Ida La Camera, che ha illustrato gli obiettivi e le novità del 2021, tra cui la carta d'identità del volontariato aziendale e i nuovi progetti di volontariato “ambientale, sociale e solidale”, che prevedono una sinergia con ulteriori associazioni.
 

 “La pandemia - ha commentato il direttore generale di Legambiente Giorgio Zampetti - ha portato una cospicua riduzione delle attività sul territorio, senza tuttavia diminuire l'interesse di molte aziende per progetti di cittadinanza attiva, come dimostrano le storie delle imprese intervenute al workshop di oggi, avviate grazie alla collaborazione con Legambiente. Proprio l’emergenza ha ulteriormente evidenziato l'importanza di sinergie positive e contaminazioni tra il profit e il no profit per portare avanti scelte di sostenibilità ambientale. Inoltre, la centralità ormai acquisita della transizione ecologica, anche i termini economici, mette in luce la necessità dei temi sviluppati dalla cittadinanza attiva con azioni e ‘buone pratiche’ di cui ogni politica lungimirante, aziendale e governativa, non potrà più prescindere. Le scelte portate avanti dal volontariato aziendale, che si è sviluppato con successo nell'ultimo decennio, sono diventate oggi imprescindibili condizioni di crescita del Paese”.

Per vedere la registrazione del webinar CLICCA QUI

Materiali scaricabili: Presentazione volontariato aziendale - Comunicato stampa

legambiente-network Aree di azione di Legambiente: Volontariato - Turismo - Trasporto - Territorio - Scuola - Rifiuti - Natura - Inquinamento - Globalizzazione - Energia - Economia
 Ecomafia - Clima - Città - Beni culturali - Alimentazione - Acqua

NOTA! Questo sito utilizza automaticamente i "cookies" per offrire la migliore esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo